Stampa

Corso QGIS

Per tutti i dettagli e le modalità di iscizione, scarica qui il pdf

Stampa

Il Nodo dell'Istruttore

Come portare l'Allievo fuori dal buio

Comitato Esecutivo Regionale

37° Corso di II livello

 

L’iniziativa, rivolta essenzialmente agli Istruttori e Direttori di Corsi e Scuole di Speleologia, riprende alcuni degli spunti emersi in occasione del workshop – corso di nazionale di III livello tenutosi a Bologna nel 2011 sulla

"Formazione in Speleologia: oltre il trasferimento delle tecniche, la trasmissione della conoscenza e della cultura delle grotte"

e che ha visto tra i principali attori ed organizzatori i vertici della CNSS della Società Speleologica Italiana e della CCS del Club Alpino Italiano

 

Sede:

Rifugio Ca' Carné, Brisighella, RA  

Periodo:

15,16 Marzo 2014

Relatori:

  • Flavio Ghiro (Segretario Commissione Nazionale Scuole di Speleologia della Società Speleologica Italiana)

  • Jo de Waele (Speleologo e Docente di geografia e cartografia presso Università di Bologna)

  • Luca Calzolari (Vice Direttore Scuola Nazionale Direttori Operazioni Soccorso CNSAS-CAI)

  • Max Goldoni (Consigliere SSI)

  • Stefano Cattabriga (Coordinatore Emilia Romagna CNSS-SSI)

Scarica il volantino per il programma dettagliato!

 

Stampa

NormePartecipazioneCorso1L

NORME PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI 1° LIVELLO DI SPELEOLOGIA
 
(Nota Bene: norme ufficiali, aggiornate al  20/05/2017)
 

Obiettivi del corso:
Scopo del corso è fornire agli allievi una sufficiente formazione teorica e pratica. Oltre ad illustrare le varie tematiche che gravitano attorno alla Speleologia, il corso punta a far acquisire agli allievi la fondamentale autonomia di movimento in grotte (orizzontali o a percorso misto) e abissi (verticali) e a renderli edotti dei rischi dell'attività in ambienti difficili ed intrinsecamente pericolosi. Iscrizione-Requisiti:

I candidati, di età non inferiore ad anni 16, dovranno allegare alla domanda di iscrizione: • autorizzazione scritta dei genitori (o di chi ne fa le veci) per i minorenni; • certificato medico attestante la sana e robusta costituzione fisica e l’idoneità alla pratica sportiva (non agonistica); • n. 1 (una) foto tessera; • quota di iscrizione; Le iscrizioni sono a numero chiuso e verranno accettate fino al raggiungimento di un numero massimo di allievi stabilito per l’anno corrente.

Programma del Corso:

Il Corso, strutturato a norma CNSS-SSI, prevede nel suo complesso una serie di lezioni teoriche e di uscite pratiche in palestra di roccia, grotte e abissi. Esso è finalizzato ad illustrare e approfondire tutte le tematiche legate alla Speleologia, puntando a far acquisire agli allievi la fondamentale autonomia di movimento in grotte (orizzontali o a percorso misto) e abissi (verticali), nonché a rendere edotti gli allievi dei rischi dell'attività in ambienti difficili. Le lezioni hanno luogo lunedì e/o mercoledì fra le 21,00 e le 23,30, presso la Sede del GSB-USB, c/o Cassero di porta Lame, Piazza VII Novembre 1944, n° 7, Bologna. Le esercitazioni (sabato e domenica) si svolgono in ambiente esterno ed in cavità naturali dell’Emilia Romagna ed extra regionali. Per la Toscana i pernottamenti si giovano del Rifugio del GSB-USB ad Arni, sulle Alpi Apuane. Il Corso ha la durata di circa 1 mese ed è curato da Istruttori di Speleologia, Istruttori di Tecnica ed Aiuto-Istruttori di provata esperienza iscritti nei registri regionali e nazionali della C.N.S.S. – S.S.I.

I responsabili del Corso: Rodolfi Giuliano (mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cell: 3355740958) Istruttore di Tecnica della Scuola di Speleologia del GSB-USB, Luca Grandi (mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cell: 3315919249) Aiuto Istruttore di Tecnica della Scuola di Speleologia del GSB-USB.

Quota di partecipazione: La quota di partecipazione al Corso è fissata in € 250,00 da versare all’atto di iscrizione. In caso di rinuncia alla partecipazione al Corso verrà restituita al 50% solo dietro richiesta effettuata entro e non oltre 10 gg prima dell’inizio. Si chiarisce che la quota non verrà restituita nemmeno parzialmente dopo l’inizio del Corso stesso.

La quota di partecipazione comprende:

(Gli elementi seguiti da (*) rimarranno al termine del Corso di proprietà dell'allievo)

1. Materiale didattico e dispense su supporto informatico;

2. Frequenza delle lezioni teoriche presso la Scuola di Speleologia di Bologna sita in P.zza VII Novembre 1944 n. 7, Cassero di Porta Lame;

3. Frequenza ed assistenza tecnica alle uscite pratiche di addestramento;

4. Copertura assicurativa S.S.I./AXA valida per le uscite pratiche e i sentieri di avvicinamento alla grotta/palestra (da firmare);

5. Utilizzo del materiale personale in dotazione per tutta la durata del Corso composto da:

• casco omologato con impianto di illuminazione elettrico

• borsino per speleologia con relativo moschettone • imbragatura completa per speleologia (cosciale + pettorale) (*)

• n.4 metri di cordino dinamico diametro 9 mm (*)

• n.4 metri di cordino statico diametro 7 mm (*)

• n.1 maglia rapida in acciaio per chiusura imbragatura (*)

• n.1 moschettone trapezoidale senza ghiera, in lega leggera (*)
• n.1 moschettone parallelo senza ghiera, in acciaio (*)

• n.2 moschettoni paralleli con ghiera, in lega leggera (*)

• n.1 maglia rapida in acciaio per collegamento staffa-maniglia (*)

• bloccante ventrale

• maniglia bloccante

• discensore

6. Utilizzo del materiale e delle attrezzature collettive di armamento (corde, moschettoni, piastrine, etc.)

Le quote di partecipazione non comprendono:

1. Costo dei pasti e pernottamenti durante le escursioni/esercitazioni pratiche; tale costo, per le esercitazioni in Toscana (omnicomprensivo di due pernottamenti, una cena e due colazioni) per la sola permanenza in Rifugio ammonterà a € 25,00 pro capite, per ogni weekend, (non dovuti in caso di assenza);

2. Costo dei trasferimenti;

3. Vestiario (tuta da meccanico o militare intera, tuta da speleologia, stivali di gomma al ginocchio con suola articolata, sottotuta intero o spezzato di pile o lana);

4. Sacco a pelo;

5. Lampada di illuminazione frontale elettrica di riserva a LED (tipo “Tikka/Petzl”) OBBLIGATORIA;

6. Almeno 8 Batterie elettriche per ogni escursione (pile AA sempre cariche) per gli impianti di illuminazione personali, OBBLIGATORIE;

7. Quant’altro non espressamente previsto e indicato;

Difficoltà e Responsabilità

L'attività speleologica e l'avvicinamento alle aree speleologiche è una attività ad alto rischio. Gli argomenti saranno trattati in maniera comprensibile a tutti e le esercitazioni pratiche verranno effettuate sotto la guida di istruttori di provata esperienza iscritti nei registri regionali e nazionali della C.N.S.S. – S.S.I. Durante le esercitazioni verranno adottate le normali precauzioni necessarie per garantire l’incolumità e la sicurezza dei partecipanti rendendo edotti gli allievi dei rischi intrinsechi all'attività speleologica e all'avvicinamento a grotte e luoghi delle esercitazioni. Oltre a questi impegni la Scuola di Speleologia di Bologna declina ogni responsabilità per qualsiasi tipo di incidente dovesse verificarsi. Con la sottoscrizione dell’adesione al Corso l’allievo assume su di sé tutte le responsabilità circa le conseguenze che ne dovessero derivare.
Si declina altresì ogni responsabilità per danni a cose in occasione delle uscite pratiche. La Direzione del Corso si riserva la facoltà di apportare variazioni al programma senza preavviso alcuno qualora si verificassero condizioni tali da ritenerlo necessario, nonché di allontanare o escludere l’allievo dalle esercitazioni pratiche, per insindacabili motivi di sicurezza o in presenza di qualsiasi violazione alle presenti norme di partecipazione, senza che questi possa avanzare alcuna richiesta di rimborso della quota.

Impegni del partecipante

Durante il corso il partecipante è impegnato a:  rispettare le norme di sicurezza e il programma precedentemente stabilito e a seguire le indicazioni impartite dall’istruttore e/o dall’aiuto istruttore;  non effettuare manovre o spostamenti o qualsiasi altra azione senza il consenso dell’istruttore;  effettuare ogni manovra solo ed esclusivamente quando richiesta dall’istruttore;  controllare il buon funzionamento di tutta l’attrezzatura impegnandosi a restituire - quella concessa in uso - in perfetto funzionamento e pulizia pena il pagamento delle eventuali riparazioni necessarie o del valore dell’attrezzatura stessa se irrimediabilmente compromessa o perduta;  essere in buona forma fisica, comunicare l’insorgenza di malattie, segnalare partiiclari patologie e allergie, comunicare l’assunzione di farmaci relativi, ed in particolare a non assumere bevande alcoliche e\o droghe prima e durante le uscite in palestra e grotta;  non asportare nulla dall’ambiente ipogeo;

inoltre,

• autorizza i responsabili del Corso ad organizzare, in caso di necessità, un primo intervento per la sua messa in sicurezza e a contattare il Soccorso Alpino e Speleologico, autorizzando l’eventuale trasferimento ai centri specializzati, impegnandosi al pagamento di tutti gli eventuali oneri economici necessari per tale operazione;

• rinuncia a qualsiasi azione o causa legale di rivalsa per qualsiasi tipo di incidente, danno materiale, ferite, morte che possa accadergli durante lo svolgimento di detto corso a causa di una propria negligenza e/o, comunque, non derivante da azioni o omissioni dell’istruttore;

Conseguenze del Corso Si chiarisce che solo la completa partecipazione al Corso riconosce all'allievo la frequentazione di un Corso di Speleologia di I livello omologato dalla Commissione Nazionale delle Scuole della Società Speleologica Italiana. Al termine del Corso l'allievo sarà iscritto senza alcun ulteriore impegno ed onere al GSB-USB in qualità di Socio Aggregato fino all'Assemblea Generale Ordinaria che si svolgerà all'inizio dell'anno successivo al Corso. Ciò gli consentirà di continuare ad usufruire del materiale e a partecipare alle attività promosse e organizzate dal Gruppo durante le riunioni settimanali o tramite la mailing-list interna.

Questo sito utilizza Cookie per migliorare l'esperienza dell'utente e la qualità dei servizi. Continuando la navigazione autorizzi le nostre modalità d'uso dei Cookie.