La Scuola di Speleologia del GSB-USB

Un po' di storia...

Il primo Corso di base di Speleologia (assimilabile all'attuale 1° Livello) viene organizzato nella nostra città nel 1961 dal GSB. Ha impronta squisitamente tecnica e due unici istruttori: Giancarlo Pasini e Luigi Zuffa.

Nel 1963 il 3° Corso si ristruttura ed amplia in 8 lezioni teoriche (Introduzione alla Speleologia, Nozioni di Geologia e Carsismo, Speleogenesi, Tecnica esplorativa, Cartografia e rilevamento topografico, Organizzazione delle uscite e Documentazione, Elementi di Speleobiologia, Meteorologia, Paleontologia e Paletnologia, Fotografia) e 4 uscite di addestramento in grotta (allora tutte nell'area Bolognese) e viene costituita la Scuola di Speleologia di Bologna.

Nel 1968 il Gruppo Speleologico Bolognese e l'Unione Speleologica Bolognese figurano fra i 7 Gruppi Speleologici Italiani che  fondano a Roma la Commissione Nazionale Scuole di Speleologia  (CNSS) , entrata poi a far parte della Società Speleologica Italiana (SSI).

Il primo Corso di 2° Livello (Regionale) è organizzato nel 1976 dalla Scuola di Speleologia di Bologna, cui ha aderito l'Unione Speleologica Bolognese. In quello stesso anno GSB ed  USB cureranno insieme anche il 16° Corso di 1° Livello, e da allora tutte le successive edizioni fino ad oggi. Negli anni il GSB-USB ha contribuito all'organizzazione di numerosi corsi di 2° livello, regionali o interregionali, e tre corsi nazionali di 3° livello.


Oggi...

La Scuola di Bologna diffonde  le norme di sicurezza per la prevenzione degli incidenti in grotta e le norme di rispetto ambientale per la tutela delle cavità, delle aree carsiche e dell'ambiente.

Infine la Scuola di Bologna, individualmente o coordinandosi con altre Scuole di Speleologia nell'ambito del CNSS, organizza stages di qualificazione per gli istruttori e gli aiuto-istruttori che collaborano alla realizzazione dei diversi corsi di speleologia.

Riassumendo, la Scuola di Speleolgia di Bologna organizza corsi a vari livelli:

- Corso di I livello di Speleologia. Tutti gli anni viene organizzato un corso base di Speleologia per neofiti, il cui scopo e' fornire una prima preparazione teorico/tecnica per la progressione in grotta.

- Stage di qualificazione per Istruttori e Aiuto-Istruttori. la Scuola di Bologna, individualmente o con la collaborazione di  Scuole di altre provincie, organizza stage di qualificazione per Istruttori di Tecnica (IT) e Aiuto-Istruttori (AI). Gli stage sono generalmente tenuti in palestre di roccia o in grotta.

- Corsi di II e III Livello e cicli di Seminari, per approfondire le conoscenze su tematiche inerenti le attivita' speleologiche. Gli argomenti possono essere i piu' vari: da veri e propri stage pratici per illustrare e provare le tecniche di armo in grotta, a seminari sulle innovazioni dei materiali e le nuove tecniche di auto-soccorso; dalla geomorfologia alla climatologia dell'ambiente ipogeo, fino alle tecniche di riprese video in ambiente ipogeo; ecc.


CNSS-SSI

La Commissione Nazionale Scuole di Speleologia, della Società Speleologica Italiana, riunisce e coordina le attività delle oltre 50 Scuole di Speleologia Italiane. Essa elabora e verifica i programmi ed i supporti didattici, regolamenta ed omologa i singoli Corsi, cura gli aspetti legati alla sicurezza ed all’assicurazione individuale di Allievi ed Istruttori, si occupa della formazione degli Istruttori di Tecnica (IT) e degli Aiuto Istruttori (AI) che operano nelle Scuole attraverso Stages di qualificazione . Organizza infine i Corsi di 3° Livello (Nazionali).

Qui il link: CNSS-SSI