esplorazioni Tag

Uscita serale che vede coinvolti i soci che in questi ultimi anni, si sono impegnati con tenacia e continuità in molteplici uscite, per cercare di ritrovare le Sale nascoste dei Modenesi, incastonate in una zona della Grotta del Farneto, difficile da raggiungere. Queste si raggiungevano originariamente tramite un lungo e stretto cunicolo, ora in condizioni completamente allagate e infangate (ribattezzato pertanto il Cunicolo Infernale). In

Durante i quattro giorni complessivi di campo vengono effettuate battute con scoperta di nuove cavità di scarso sviluppo ma che potrebbero riservare sorprese con ulteriori scavi. Vengono revisionate le cavità già conosciute di maggiore sviluppo ma con dati parziali/mancanti a catasto: BZBL1, BZBL2 e Pozzo del Forcellone. Per le prime due le esplorazioni sono concluse: BZBL1 si è approfondita ancora di una decina di metri

Scoperta nel 1932 dal GSB. L'ingresso naturale si apriva 28 m più in alto, con una cavità costituita da due stretti pozzi, nota con il nome di "Bus d'la Speppla, o Buco del Calzolaio". Giorgio Trebbi (della SSI) vi era già disceso nel 1903, senza trovare prosecuzione alla base del secondo salto.

Di ritorno da una battuta in Romanja, per vedere alcuni ingressi segnalati sulle carte, sto rimuginando il fatto che l’unica cosa degna di nota annotata di questa giornata è la scorpacciata di fragoline di bosco e lamponi. Per fortuna arriva un messaggino di Piero: “Govednica va”. “Oh! Grande”, penso. Dopo una settimana a scendere pozzi chiusi da frane in Visocica, una grotta ci voleva!

Scrivici

scrivici!

Se vuoi sapere o ti serve qualcosa in particolare non esitare a contattarci.




Per iscriversi al corso di Speleologia è necessario inviare una mail tramite l’apposito modulo nella sezione Corso di I livello.

x