gsb-usb

Il Segreto Sospeso

Un breve filmato sul complesso recupero di un cranio umano, rinvenuto durante la risalita esplorativa di un camino all’interno di una grotta molto selettiva, nel Parco dei Gessi Bolognesi, rimasto in bilico sul vuoto da chissà quanto tempo.

Datato tramite C14 all’Età del Rame, tra i 5600 ed i 5300 anni fa, la sua estrazione ha impegnato numerosi Soci del GSB-USB in sinergia con il Parco dei Gessi Bolognesi e l’Università di Bologna, nonchè dietro autorizzazione della Soprintendenza Archeologica, Belle arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara.   

Autori: F.Grazioli, C.Busi, S.Orsini. 2017

Dal 1932 il Gruppo Speleologico di Bologna conduce esplorazioni e studio di cavità naturali e artificiali.

Scrivici

scrivici!

Se vuoi sapere o ti serve qualcosa in particolare non esitare a contattarci.




Per iscriversi al corso di Speleologia è necessario inviare una mail tramite l’apposito modulo nella sezione Corso di I livello.

x