gsb-usb

Complesso Modenesi-Partigiano: nuovo rilievo e modello 3D della Dolina dell’Inferno

Il Complesso Grotta del Partigiano – Pozzo dei Modenesi (ER BO 67- ER BO 68) ha raggiunto oltre 3,6 km di gallerie rilevate. Dopo anni di esplorazioni, rilievi e documentazione, è finalmente stato depositato al Catasto delle cavità naturali dell’Emilia Romagna un primo importante aggiornamento, che colloca il complesso al 4° posto nella Regione per sviluppo complessivo.

Attualmente il sistema carsico a cui fa capo, originatosi nella Valle cieca di Ronzana nella Grotta del Passero, e drenante verso la Grotta del Farneto e la risorgente del Fontanazzo (val di Zena), ha uno sviluppo conosciuto di circa 7 km e un dislivello complessivo calcolato di 196 m.

E’ inoltre online il modello tridimensionale dell’area carsica del Farneto creato a partire dai dati numerici cSurvey delle grotte principali e l’applicativo online Caveview.

https://www.csurvey.it/caveview/partigiano_ortofoto.html

Dal 1932 il Gruppo speleologico di Bologna, conduciamo esplorazioni e studio di cavità naturali e artificiali.

Aggiungi un commento

Scrivici

scrivici!

Se vuoi sapere o ti serve qualcosa in particolare non esitare a contattarci.




Per iscriversi al corso di Speleologia è necessario inviare una mail tramite l’apposito modulo nella sezione Corso di I livello.

x