gsb-usb

Gli Antichi Acquedotti di Bologna

L’Acquedotto romano di Bologna può assurgere al ruolo di modello di riferimento in ambito internazionale per gli studi sugli acquedotti antichi in generale, e su quelli di fattura romana in particolare. La monografia riporta con dettaglio e completezza tutti gli studi inerenti alla rivisitazione e all’esplorazione di rami noti e inediti della rete acquifera antica di Bologna.

Il volume fa seguito alla Mostra allestita in Giugno 2010 presso l’Antico Opificio dei Consorzi dei Canali di Reno e Savena; nel 2010 la Mostra ha avuto una densa rassegna itinerante, passata da Casalecchio di Reno, attraverso le sale espositive del Comune di Sasso Marconi, fino a Casola Valsenio, con oltre 2200 visitatori.

Dal 1881 il percorso non era mai stato fatto per intero da nessuno: 85 speleologi si sono succeduti per 185 giorni all’interno del condotto per realizzare questa opera unica; nuovi tratti del condotto sconosciuti sono stati riscoperti con queste ricerche dopo essere stati abbandonati dagli operai romani duemila anni fa. La pubblicazione, edita dal Gruppo Speleologico Bolognese – Unione Speleologica Bolognese, consta di 324 pagine a colori, arricchite, quasi tutte, da immagini, disegni, piantine e tabelle grazie alle quali è possibile ripercorrere la storia degli acquedotti di Bologna.

Costo al pubblico: 20,00 euro.

Per ordinare il volume potete contattarci tramite l’apposita icona “Scrivici” nel menù del sito, specificando i seguenti dati: Nome, Cognome, eventuale Gruppo Speleologico di appartenenza e volume richiesto.

Il volume potrà essere ritirato in sede GSB-USB a Bologna il Giovedì sera o in altro giorno previo contatto via email.

E’ possibile inoltre – in caso di impossibilità di ritiro diretto – chiederne la spedizione all’indirizzo che vorrete comunicare nella prenotazione. In questo caso il pagamento avverrà in contrassegno con oneri di spedizione a carico del destinatario.

Dal 1932 il Gruppo speleologico di Bologna, conduciamo esplorazioni e studio di cavità naturali e artificiali.

Aggiungi un commento

Scrivici

scrivici!

Se vuoi sapere o ti serve qualcosa in particolare non esitare a contattarci.




Per iscriversi al corso di Speleologia è necessario inviare una mail tramite l’apposito modulo nella sezione Corso di I livello.

x